Il Giardino d'Europa - Escursione sul Monte Baldo - Lago di Garda | outnfun

Il Giardino d'Europa - Escursione sul Monte Baldo - Lago di Garda

Adulti Cani Coppie Giovani Sportivi
Creata Domenica 11 Novembre 2018 13:08
Livello di difficoltà: Intermedio
Attività: 🏃 Trekking

Nessun giorno disponibile

La guida non ha ancora aggiornato le date per questo annuncio, contattalo per avere maggiori informazioni o per essere ricontattato.
CONTATTA

Scrivi un messaggio alla guida


Proponi giorno


INVIA

Registrati o esegui il login per prenotare o contattare la guida

Ritrovo: Peschiera del Garda, VR, Italia Italia Italia Flag
Descrizione
Una meravigliosa escursione in uno dei luoghi che il mondo ci invidia. La salita a Cima Telegrafo, una delle più alte del massiccio del Baldo, tra camosci, fiori unici al mondo, e l’incredibile vista sulle acque blu del lago. In vetta ascolteremo la leggenda di Baldo e Lessinia e del loro tenero amore. Lungo la via troviamo il Rifugio Fiori del Baldo e il Rifugio Telegrafo, bellissimo balcone sul lago di Garda. Forti emozioni per tutti, in questo viaggio. La cucina del Rifugio Telegrafo è famosa in tutto il Garda. La Guida consiglia di gustare un buon pranzo presso il rifugio.
Programma
Ore 7.00 – Ritrovo all’uscita dell’autostrada A4 al casello di Peschiera del Garda e trasferimento a San Zeno di Montagna. Da qui iniziamo la salita verso il rifugio Barana meglio conosciuto anche come “rifugio Telegrafo” perché si trova poco sotto Cima Telegrafo (2.200). Ammiriamo i faggi secolari e, usciti dal bosco, le formazioni di roccia calcarea tipica del Baldo. L’occhio è attratto dallo splendido panorama sul Lago di Garda, mentre riflettiamo sull’interessante storia geologica dell’area. Il Monte Baldo è anche conosciuto con il nome di “Giardino d’Europa”, per le specie floreali pregiate che soltanto qui si possono trovare. Prima di raggiungere il rifugio e Cima Telegrafo ammiriamo il lavoro degli antichi ghiacciai sulle rocce del Baldo. Raggiunta la vetta, festeggiamo con un buon pranzo presso il rifugio. Da questo punto il panorama è particolarmente suggestivo ed offre un'ottima vista sul Lago di Garda, sulla Val d’Adige e la Lessinia, sul Trentino e, più lontano verso il Monte Rosa e altre vette minori. Ascoltiamo con attenzione la storia di Baldo e Lessinia e del loro sfortunato amore. Sulla via del ritorno, sui costoni assolati possiamo ancora ammirare i camosci, mentre nel silenzio della faggeta vediamo muoversi cervi e caprioli, intenti a festeggiare l’Autunno. Giunti al termine della nostra avventura, possiamo rilassarci sulle rive del Lago, cullati dal suono delle onde, sorseggiando un buon vino del Valpolicella.
Cosa è incluso
La quota comprende: - Accompagnamento da parte di Guida AMM del Collegio Guide Alpine Lombardia; - Assicurazione;
Cosa NON è incluso
La quota non comprende: -Trasferimento a San Zeno di Montagna (VR); - Tutto ciò che non è specificato alla voce "la quota comprende";
Requisiti
Forma fisica adeguata per affrontare 1000 metri di dislivello.
Lingue parlate:
  • English FlagEnglish
  • Italiano FlagItaliano
Organizzatore
Luca Italia Flag
Guida AMM Collegio Guide Alpine Lombardia
Luca fa parte di XPLORA

  • Professionista verificato
  • Licenza
Sponsor